Al lavoro

Suggerimenti efficaci di Evernote per la selezione del personale

Postato da Nela Canovic il 18 Agosto 2014

Postato da Nela Canovic il 18 Agosto 2014

È difficile ottenere i talenti migliori. Ecco perché i team di selezione del personale lavorano duramente per ottimizzare i procedimenti di assunzione. Abbiamo fatto due chiacchiere con DeeDee Breaux, una dei recruiter di Evernote, e le abbiamo domandato come fa a stare al passo con il suo carico di lavoro. Ecco che cosa ci ha detto:

Quali sono i tuoi suggerimenti per organizzare le informazioni sui candidati?

Per prima cosa inserisco ogni candidato in una nuova nota che ha come titolo il nome del candidato stesso ed è organizzata in sezioni:

1. Selezione telefonica: Qui tengo un questionario con le prime domande da rivolgere nel processo di selezione.
2. Questionario per ruolo: Usiamo un elenco di domande che richiamiamo da una piattaforma per selezione di personale chiamata Greenhouse che catturo tramite Skitch e trascino in una nota.
3. Sintesi Candidato: Allego una sintesi direttamente alla nota.
4. Controllo referenze: Includo un modello con le domande da rivolgere a ogni referenza sul background del candidato e sulle sue esperienze.

Come procede il tuo team per ottimizzare i processi e le procedure d’assunzione?

Abbiamo creato un taccuino aziendale intitolato Biblioteca Assunzioni, uno sforzo di collaborazione che inizia con una nota-indice organizzata in sezioni, una per ogni team di Evernote (IT, Vendite, Assistenza clienti).

recruiting

Ogni sezione dispone di voci separate per i nuovi ruoli che si aprono su un determinato team. Un processo di assunzione personalizzato delineato nella nota comprende le fasi del procedimento, un piano d’azione, programmazione attesa, controlli delle referenze, linee guida della retribuzione. Ogni elemento elencato nella tabella dei contenuti è collegato a un’altra nota in Evernote, quindi la navigazione è semplice e veloce.

Altre sezioni della biblioteca di selezione includono strumenti e risorse, organigrammi, link a annunci di lavoro, elenchi di aziende da cui effettuare selezioni e altro.

Quali sono le funzionalità di Evernote Business che ti risultano più utili e perché?

1. Tag: Aggiungo tag alla nota di ogni candidato in modo da arrivare rapidamente alle informazioni che mi servono. Le parole chiave che uso più spesso per taggare sono le definizioni delle professionalità (p.e. analista dati, coordinatore marketing) e uso anche il tag “candidati” per ogni nota per richiamare tutti i candidati, quando è necessario.
2. Liste di controllo: Quando facciamo un’offerta, abbiamo un modello di email per gestire tutta la corrispondenza. Una volta approvata la posizione, inviamo una lettera d’offerta e usiamo liste di controllo per tener traccia dei passi successivi.
3. Condivisione note: Dopo aver aggiunto informazioni alle mie note in un taccuino, condivido il  taccuino con il mio responsabile assunzioni e con il team, così loro possono vedere tutto in un sol posto.
4. Promemoria: Ogni mattina richiamo le note sui candidati che devo contattare nel corso della giornata e imposto un promemoria per le telefonate e le email da fare. Questa funzionalità mi aiuta a tenere sott’occhio i lavori che devo completare.

Rispetto ai metodi di selezione che hai usato in passato, come ha cambiato il tuo modo di lavorare l’utilizzo di Evernote Business?

Prima avevo raccoglitori per archiviare tutta la documentazione relativa ai candidati e bigliettini adesivi per ricordarmi le cose da fare. Era molto complicato! Con Evernote tutto è digitale, ogni informazione è a portata di mano, la sequenza delle attività a seguire e la documentazione di supporto sono organizzate in modo chiaro. Un altro vantaggio è che tutte le informazioni dei candidati sono al sicuro, accessibili e non possono andar perse.

business

Evernote Business

Ideale per le aziende. È Evernote, ottimizzato per una migliore collaborazione.

Scopri di più
Visualizza altri racconti in 'Al lavoro'

I commenti sono chiusi.