Notizie

La condivisione note su Android è migliorata

La condivisione note su Android è migliorata

Postato da SiNing Chan il 28 Marzo 2017

Postato da SiNing Chan il 28 Marzo 2017

Pensiamo che le tue idee meritino di essere condivise, così stiamo rendendo la cosa più facile su tutti i nostri prodotti Evernote, iniziando da Android.

La condivisione non deve richiedere sforzi

La condivisione di note e taccuini deve risultare più naturale, come ti aspetti che sia. Se non l’hai notato, condividiamo cose in continuazione. Condividiamo foto di piatti. Condividiamo link di video di gatti. Ora, quando salvi queste cose in Evernote, le puoi condividere più facilmente.

Android 1

Hai una citazione fantastica da un blog o un’idea nuova per far crescere la tua azienda? Dopo averli salvati in Evernote, condividili facilmente come link in una email, un testo o un messaggio Slack direttamente da Evernote, tutto senza aprire la tua app di messaggi.

Android 2

L’aspetto migliore è che puoi condividere note con tutti, anche se non usano Evernote. Scopri di più »

Trova facilmente ciò che è stato condiviso con te

Android 3

Una volta che amici, parenti e colleghi sono abituati a condividere note con te, vorrai un modo semplice per aver sott’occhio tutto ciò che è stato condiviso.

Abbiamo progettato una nuova sezione “Condiviso” che elenca le note e i taccuini condivisi con te. Trova velocemente ciò che cerchi:

  • filtrando l’elenco per nome o tipo (nota o taccuino)
  • ordinando l’elenco per titolo, nome e data

Ulteriori informazioni »

Condividi taccuini e risparmia tempo

Se lavori con altri su un progetto o organizzi un viaggio con la famiglia, ti puoi trovare a condividere più note del solito. Risparmia tempo mettendo tutte le lettere del progetto, gli itinerari di viaggio e gli appunti organizzativi in un taccuino e poi condividilo con gli altri.

Invece di inviare allegati email ogni volta che condividi note, invia semplicemente un messaggio rapido, ricordando al tuo gruppo di guardare i taccuini condivisi per trovare note nuove e aggiornate.

Questi taccuini condivisi non sono un’altra cartella condivisa posta nel cloud. Sono più simili a un diario digitale al quale puoi aggiungere file e aggiungere note e commenti.

Vai oltre il semplice prender note e condividere file allegando ogni tipo di file a una nota, aggiungi commenti importanti, elenchi di compiti o annotazioni.

Esempi:

  • Usa Microsoft Excell per documentare le finanze di famiglia, poi allegalo a una nota con un elenco puntato dei prossimi acquisti e progetti di viaggio.
  • Annotate in Evernote i PDF di materiali di vendita, poi collegali a una nota insieme a documenti simili da condividere con i clienti.

Invita altri a contribuire nel gruppo. Quando hanno ricevuto un’email d’invito, i partecipanti devono accedere (o registrarsi) a Evernote per unirsi al taccuino. Dopo essersi uniti, possono aggiungervi immagini, registrazioni audio, articoli web e ogni altro pensiero o idea. Chiunque abbia l’accesso può ri-condividere singole note del taccuino con clienti, venditori o potenziali contatti. Scopri di più »

Suggerimento: se tutte le persone del gruppo (o team) usano Evernote, un taccuino condiviso può diventare un centro delle risorse o un biblioteca d’informazioni. I documenti nel taccuino condiviso possono essere creati o salvati all’esterno di Evernote, poi allegati a una nota o collegati tramite link da una nota. Esempi di risorse possono essere moduli, contratti, piattaforme di vendita, materiale di formazione, listini prezzi o cataloghi di prodotti.

Premium

Evernote Premium

Aggiornamento per le funzionalità per aiutarti a vivere e lavorare meglio.

Passa a Premium
Visualizza altri racconti in 'Notizie'

I commenti sono chiusi.